Il deposito italiano delle scorie italiane. 18 anni di tentativi.pdf

Il deposito italiano delle scorie italiane. 18 anni di tentativi PDF

Piero Risoluti

A più di un quarto di secolo dalla chiusura delle attività nucleari in Italia, restano ancora da sistemare definitivamente le scorie radioattive prodotte. Il libro, che ripercorre tutte le vicende tecniche e politiche che negli ultimi 18 anni hanno riguardato la sistemazione delle scorie radioattive, spiega quali sono i principali problemi da risolvere e riflette sulla reale possibilità di trovare un sito senza conflitti sociali e con il consenso delle popolazioni interessate.

La produzione di energia elettronucleare in Italia è iniziata nei primi anni '60 del secolo scorso ed è terminata nel 1987, anno in cui un referendum popolare (indetto subito dopo l’incidente della centrale di Čhernobyl) ha stabilito di chiudere le centrali produttive presenti sul territorio nazionale (i tentativi di continuare la costruzione della centrale di Montalto di Castro Il deposito italiano delle scorie italiane. 18 anni di tentativi | Piero Risoluti | ISBN: 9788866778622 | Kostenloser Versand für alle Bücher mit Versand und Verkauf duch Amazon.

3.52 MB Dimensione del file
8866778621 ISBN
Gratis PREZZO
Il deposito italiano delle scorie italiane. 18 anni di tentativi.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.advices4lady.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Le regioni italiane tra federalismo e centralismo. Dall’unificazione alla Costituzione repubblicana. Sin dall’epoca dell’unificazione, la questione regionale ha alimentato un rigoglioso dibattito, contrassegnato da contrapposizioni e alternanze di posizioni che spaziavano da orientamenti marcatamente centralisti a tendenze di tipo federalista. Il decreto fissa i criteri (vicinanza al mare e corsi d’acqua, distanza dalla popolazione, caratteristiche geologiche e sismiche) per la selezione prima delle macro-aree e poi dei siti su cui impiantare le centrali, il deposito nazionale per le scorie e il parco tecnologico con i …

avatar
Mattio Mazio

30 mag 2019 ... ... si sta sgretolando, e la 'bara nucleare' perde scorie radioattive nell'oceano ... Alla fine degli anni Settanta nel tentativo di ripulire i detriti radioattivi ... metri cubi di terreno dagli atolli Bikini e Rongelap e li depositò sull'isola di Runit. ... da un precedente test nucleare da 18 chilotoni chiamato “Cactus”.

avatar
Noels Schulzzi

A meno che non si tratti di una spedizione C.O.D. (in contrassegno), UPS tratterrà la spedizione per cinque giorni lavorativi presso il centro UPS più vicino.

avatar
Jason Statham

Scorie nucleari, la storia infinita del deposito nazionale: 25 anni di rinvii ... scorie nucleari, l'Ordine dei Geologi del Lazio e la Società Geologica Italiana hanno ... Il Governo, 12 anni dopo il maldestro tentativo di Scanzano Jonico, punta a ... 455 – DECRETO-LEGGE 17 MARZO 2020, N. 18, CONVERTITO IN LEGGE 24 ... Nucleare: La Corte UE ratifica l'imposizione della tassa alle centrali spagnole ... Alessandro Clerici (Presidente onorario WEC Italia e FAST) completa lo scenario ... Il deposito italiano delle scorie radioattive. 18 anni di tentativi“A più di un quarto di secolo dalla chiusura delle attività nucleari in Italia, restano ancora da …

avatar
Jessica Kolhmann

paragonare - Il deposito italiano delle scorie radioattive eBook - Piero Risoluti ISBN: 9788866779285 - Il deposito italiano delle scorie radioattive, libro di Piero Risoluti, edito da Armando Editore. A più di un quarto di secolo dalla chiusura delle… Il deposito italiano delle scorie italiane. 18 anni di tentativi, libro di Piero Risoluti, edito da Armando Editore. A più di un quarto di secolo dalla chiusura delle attività nucleari in Italia, restano ancora da sistemare definitivamente le scorie radioattive prodotte.