Sermone, cantu, choreis et marculis. Cenni di storia della danza in Friuli.pdf

Sermone, cantu, choreis et marculis. Cenni di storia della danza in Friuli PDF

Gilberto Pressacco

Il volume riproduce fedelmente lopera di Gilberto Pressacco apparsa nel 1991, in cui lautore ha inteso raccogliere per la prima volta in forma organica le sue principali tesi sul repertorio liturgico-musicale della Chiesa aquileiese. Un saggio musicologico che ripercorre principalmente le complesse vicende della furlana, danza originaria dellantico Friuli. Sermo e cantus alludono a ciò che loratoria classica ha in comune con la musica, choreis è invece un richiamo alla danza nella tragedia attica. In realtà, è soprattutto sotto il termine marculis, apparentemente latino, che si cela la parte più originale dello scritto: questa parola friulana, infatti, indica un complesso fenomeno di estasi, legato a unoriginaria pratica sacra della danza antica friulana. La tesi dellautore è che alla radice di marculis ci sia una prassi cultuale-sacrale tipica della Chiesa di san Marco, giunta in Friuli da Alessandria dEgitto e risalente addirittura alle danze di Davide e di Myriam descritte nel Pentateuco. Il costante ricorso allinterdisciplinarietà nella ricostruzione storica e la fitta rete di possibili percorsi alternativi e suggestivi collegamenti fanno di questopera unavventura intellettuale e spirituale, che negli anni successivi lautore ha continuamente rielaborato e raffinato, senza tuttavia alterarne limpianto generale e la tesi di fondo.

Compra Sermone, cantu, choreis et marculis. Cenni di storia della danza in Friuli. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei

3.74 MB Dimensione del file
888420335X ISBN
Gratis PREZZO
Sermone, cantu, choreis et marculis. Cenni di storia della danza in Friuli.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.advices4lady.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

The “new” migratory flows towards the United States and Italian emigration ... Sermone, Cantu, Choreis et… Marculis. Cenni di storia della danza in Friuli, Udine, ...

avatar
Mattio Mazio

Sermone, cantu, choreis et marculis. Cenni di storia della danza in Friuli è un libro di Gilberto Pressacco pubblicato da Forum Edizioni : acquista su IBS a 17.10€! Compra Sermone, cantu, choreis et marculis. Cenni di storia della danza in Friuli. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei

avatar
Noels Schulzzi

MAINERIO, Giorgio (Mainer, Maynar, de Maynerijs). - Non si hanno notizie di questo prete, musicista e compositore, prima del 2 sett. 1560, quando fu investito della cappella di S. Orsola in duomo a Udine. Se certa è la sua origine parmense (è probabile appartenesse alla locale famiglia borghese dei Maineri, mentre non sono dimostrati legami con l'omonima famiglia cremonese che pure vantava Libri di gilberto-pressacco: tutti i titoli e le novità in vendita online a prezzi scontati su IBS.

avatar
Jason Statham

Sermone, cantu, choreis et marculis. Cenni di storia della danza in Friuli libro di Pressacco Gilberto edizioni Forum Edizioni . € 18,00. € 17,10. Canti nelle notti friulane libro di Pressacco Gilberto edizioni

avatar
Jessica Kolhmann

La danza è una delle arti più affascinanti ma allo stesso tempo impegnative che ci sia. Questa passione va coltivata con serietà e dedizione per arrivare a risultati di eccellenza, come ad esempio entrare a far parte di una compagnia che fa di quest'arte una ragione di vita. Vediamo come un aspirante ballerino può arrivare a questi livelli e poter auspicare alla carriera da professionista 09/05/2013 · Ciao a tutti, sto preparando la mia tesina di maturità sulla danza.. In storia la prof mi ha suggerito di portare la danza durante il ventennio fascista e in particolare la marcia vista come una negazione della danza, in quanto era un movimento meccanico e quindi non si potevano esprimere ecc. Potrete darmi dei link dove si parla di quest'argomento?