Codice della responsabilità «da reato» degli enti annotato con la giurisprudenza.pdf

Codice della responsabilità «da reato» degli enti annotato con la giurisprudenza PDF

Stefano Maria Corso

Gli oltre 3 anni decorsi dallEdizione precedente hanno suggerito questo sostanziale aggiornamento che si fa carico della variegata giurisprudenza intervenuta e di un incessante attivismo del legislatore: il catalogo dei reati presupposto è proliferato fino allart. 25 terdecies passando attraverso la responsabilità amministrativa degli enti per reati ambientali (art. 25 undecies). Escono confermate due realtà: il valore meramente simbolico del ricorso al sistema 231 (si pensi alla permanente pressoché totale non applicazione degli artt. 25 quater.ì e 25 decìes) e laffidamento al sistema 231 di compiti nuovi e ulteriori, se non eterogenei, rispetto alla responsabilità degli enti (si pensi allart. 6, d.lgs. 8 giugno 2001 n. 231 come riscritto con la L. 30 novembre 2017, n. 179 in tema di whistleblowing il cui obiettivo primario è la tutela del lavoratore denunciante). Si delinea, invece, sempre più concretamente il problema della applicazione di sanzioni amministrative, anche da reato, senza passare attraverso il sistema della 231: un esempio per tutti è dato dallart. 696 septies c.p.p. (introdotto con il d.lgs. 3 ottobre 2017, n. 149), che attribuisce valenza in ambito UE alle decisioni giudiziarie riguardanti la responsabilità da reato degli enti, ma che consente - su base paritaria - di riconoscere decisioni di analogo contenuto adottate in altri Stati membri dellUnione Europea. Il rifermento si sposta dal sistema processuale italiano a quello di altri Stati e ne impone un coordinamento in termini ancora da ricostruire. Per il momento, lapprodo interpretativo (Cass., sez. VI civ., 10-18 maggio 2018, n. 22334) è nel senso che il sistema 231 non costituisce impedimento normativo allapplicazione di sanzioni pecuniarie - anche da reato -che prescinda dalle forme processuali penali. _ La garanzia giurisdizionale penale appare ingombrante e rinunciabile in vista della effettiva applicazione della sanzione: forse inizia a delinearsi un sistema post 231. Milano, 12 luglio 2018.

Responsabilità dell'ente e compliance aziendali: un'indagine statistica; 27 mag ‘14 | Manfredi Bontempelli, Stefano Maria Corso, Codice della responsabilità "da reato" degli enti - annotato con la giurisprudenza, II ediz., Giappichelli, 2014, pp. XIII-566; 15 mar ‘14. Alberto …

8.43 MB Dimensione del file
8892116681 ISBN
Codice della responsabilità «da reato» degli enti annotato con la giurisprudenza.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.advices4lady.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Presentazione di Stefano Maria Corso, Codice della responsabilità "da reato" degli enti - annotato con la giurisprudenza / M. Bontempelli. - In: DIRITTO PENALE CONTEMPORANEO. - ISSN 2039-1676. - … Codice della responsabilità ''da reato'' degli enti annotato con la giurisprudenza (D.Lgs. 8 giugno 2001, n. 231) pp. 624 € 25,00 isbn 9788892116689 Il Codice della responsabilità “da reato” degli enti è giunto alla IV Edizione. Il sistema 231 appare sempre più – attraverso la

avatar
Mattio Mazio

30 Novembre 2009 - Persona giuridica – Responsabilita' da reato degli Enti Penale - Persona giuridica – Responsabilita' da reato degli Enti – Rappresentanza dell'Ente nel procedimento a suo carico - La Corte ha precisato che, in caso di responsabilità da reato di cui … Nuovi reati, nuova responsabilità degli enti da reato ambientale, in questa Rivista, 8 agosto 2011; M. M. SCOLETTA, Obblighi europei di criminalizzazione e responsabilità degli enti per reati ambientali (note a margine del d.lgs.

avatar
Noels Schulzzi

Titolo: CODICE DELLA RESPONSABILITA' DA REATO DEGLI ENTI Autore: STEFANO MARIA CORSO Editore: GIAPPICHELLI EDITORE ISBN: 9788834859964 Sezione: Universita Pagine: 569 Edizione: 3 Pubblicazione: 2015-04-01Aggiornato con la giurisprudenza all'aprile 2015

avatar
Jason Statham

Codice della responsabilità ''da reato'' degli enti annotato con la giurisprudenza (D.Lgs. 8 giugno 2001, n. 231) pp. 624 € 25,00 isbn 9788892116689 Il Codice della responsabilità “da reato” degli enti è giunto alla IV Edizione. Il sistema 231 appare sempre più – attraverso la

avatar
Jessica Kolhmann

Nuovi reati, nuova responsabilità degli enti da reato ambientale, in questa Rivista, 8 agosto 2011; M. M. SCOLETTA, Obblighi europei di criminalizzazione e responsabilità degli enti per reati ambientali (note a margine del d.lgs.