Descrivere la lingua dei segni italiana. Una prospettiva cognitiva e sociosemiotica.pdf

Descrivere la lingua dei segni italiana. Una prospettiva cognitiva e sociosemiotica PDF

Virginia Volterra, Maria Roccaforte, Alessio Di Renzo

Questo volume fornisce una descrizione attuale ella lingua dei segni italiana e dei suoi utenti. Da quando il termine LIS è stato utilizzato per la prima volta, negli ultimi trentanni è mutata la prospettiva teorica e profondi cambiamenti sono occorsi nella comunità delle persone, sorde e udenti, che oggi utilizzano questa lingua. A partire da dati empirici di ricerca, vengono illustrate le componenti articolatone della LIS con le possibilità che queste hanno di combinarsi tra loro generando unità di senso ed enunciati di un discorso e di una conversazione. In particolare, emerge come la lingua si modifichi nel tempo, in relazione allarea geografica, allinterlocutore e al contesto comunicativo. Tutti gli esempi riportati nel volume con illustrazioni e Sign Writing sono accessibili tramite codice QR. Questa nuova impostazione propone un capovolgimento di prospettiva rispetto al passato: le lingue dei segni non sono più descritte sulla base delle proprietà delle lingue vocali, ma sono piuttosto le caratteristiche semiotiche e strutturali delle lingue dei segni a rivelarsi fondamentali nel funzionamento di tutte le lingue, portandoci a considerare il linguaggio, segnato o parlato, un fenomeno multimodale e multilineare.

Martedì 17 dicembre ore 16:30, presso l'Istituto Statale Sordi di Roma - Mediavisuale Sala Conferenze (Via Nomentana 56) nell'ambito del ciclo di Incontri con l'autore, verrà presentato il volume: " Descrivere la lingua dei segni italiana. Una prospettiva cognitiva e sociosemiotica " di Virginia Volterra, Maria Roccaforte, Alessio Di Renzo e Sabina Fontana.

6.55 MB Dimensione del file
8815284761 ISBN
Gratis PREZZO
Descrivere la lingua dei segni italiana. Una prospettiva cognitiva e sociosemiotica.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.advices4lady.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

17 dic 2019 ... Una prospettiva cognitiva e sociosemiotica”, edito da Il Mulino. È garantito il servizio di interpretariato LIS. All'evento saranno presenti 3 degli ... Descrivere la lingua dei segni italiana. Una prospettiva cognitiva e sociosemiotica è un libro di Volterra Virginia e Roccaforte Maria e Di Renzo Alessio ...

avatar
Mattio Mazio

Una Prospettiva Cognitiva E Sociosemiotica ad un prezzo imbattibile. ... Alessio Di Renzo, Sabina Fontana - Descrivere La Lingua Dei Segni Italiana. Una ...

avatar
Noels Schulzzi

Vuoi leggere il libro di Descrivere la lingua dei segni italiana. Una prospettiva cognitiva e sociosemiotica direttamente nel tuo browser? Benvenuto su lovmusiclub.it, qui troverai libri per tutti i gusti! . Descrivere la lingua dei segni italiana. Una prospettiva cognitiva e sociosemiotica PDF!

avatar
Jason Statham

Compra il libro Descrivere la lingua dei segni italiana. Una prospettiva cognitiva e sociosemiotica di Virginia Volterra, Maria Roccaforte, Alessio Di Renzo, Sabina Fontana; lo trovi in offerta a prezzi scontati su Giuntialpunto.it Martedì 17 dicembre ore 16:30, presso l'Istituto Statale Sordi di Roma - Mediavisuale Sala Conferenze (Via Nomentana 56) nell'ambito del ciclo di Incontri con l'autore, verrà presentato il volume: "Descrivere la lingua dei segni italiana. Una prospettiva cognitiva e sociosemiotica" di Virginia Volterra, Maria Roccaforte, Alessio Di Renzo e Sabina Fontana.

avatar
Jessica Kolhmann

Nella lingua dei segni italiana (LIS) sono stati individuati 16 luoghi di articolazione dei segni, 15 sono i luoghi sul corpo (parte superiore del capo, faccia, occhi, orecchie, naso, guancia, bocca, mento, collo, spalla, gomito, polso, mano non dominante, petto, tronco inferiore), mentre il sedicesimo è lo spazio neutro, cioè lo spazio antistante il corpo del segnante.