Esplorazioni urbane. Urban art, patrimoni culturali e beni comuni. Rimozioni, implicazioni e prospettive della prima ricostruzione italiana (Messina 1908-2018).pdf

Esplorazioni urbane. Urban art, patrimoni culturali e beni comuni. Rimozioni, implicazioni e prospettive della prima ricostruzione italiana (Messina 1908-2018) PDF

Pier Paolo Zampieri

Quali sono gli effetti sul tessuto sociale di una ricostruzione urbana post catastrofe? Per rispondere a questa domanda il volume analizza le durevoli implicazioni urbane, sociali e culturali della prima paradigmatica ricostruzione dellItalia contemporanea: quella avvenuta a Messina dopo il terremoto del 1908. Dopo aver ricostruito il contesto storico-culturale del nuovo assetto urbanistico, si procede allanalisi spaziale di quattro storie che hanno rappresentato una sfida avanguardista a quel modello di «modernità istantanea» entrato rapidamente in crisi: un matto, un cavaliere, un pupo e un teatro occupato itinerante. Storie minime, rimozioni culturali e rimozioni spaziali, archiviate troppo frettolosamente dentro i parametri dellillegalità, dellanalfabetismo artistico o del folklore locale. Rilette assieme ai contesti che le hanno generate (baracche, manicomi, teatri abbandonati, quartieri marginali) le vicende restituiscono categorie di stringente contemporaneità come loutsider art, i beni comuni, i patrimoni culturali, lurban art e più in generale un diritto alla città negato a unintera fascia sociale. Se la crisi della città moderna è anche la crisi dei saperi che lhanno prodotta e interpretata, le esplorazioni urbane proposte si inseriscono nel paradigma esperienziale dellUrban sociology col suo approccio attivo, postcoloniale e spesso sorprendente.

Urban art, patrimoni culturali e beni comuni. Rimozioni, implicazioni e prospettive della prima ricostruzione italiana (Messina 1908-2018) di Zampieri, Pier ...

4.46 MB Dimensione del file
8815274804 ISBN
Esplorazioni urbane. Urban art, patrimoni culturali e beni comuni. Rimozioni, implicazioni e prospettive della prima ricostruzione italiana (Messina 1908-2018).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.advices4lady.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Dopo le prime ricerche dell\'\'Università del Michigan (1927-1937), gli scavi della Missione Archeologica Italiana in Iraq (1964-1976, 1985-1989) hanno permesso di riportare alla luce strutture abitative e artigianali, nonché i resti di un grande edificio pubblico che ospitava gli archivi cittadini, il più grande che si conosca nel mondo ellenistico, oltre a materiali che contribuiscono in

avatar
Mattio Mazio

dei beni comuni culturali hanno fatta propria e dato corpo a una nozione di cittadinanza intesa, per. dirla con le parole di Étienne Balibar, come istituzione costitutivamente antinomica, e dunque instabile, problematica, agonistica (Balibar, 2012). Una concezione critica della cittadinanza, esposta a

avatar
Noels Schulzzi

ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI CULTURALI E NATURALI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Materiali e ricerche ER MUSEI E TERRITORIO ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI CULTURALI E NATURALI DELLA Recursions and mutation. Vincenzo Castella, Lynn Davis, Jacob Hashimoto, Roberto Pugliese. Catalogo della mostra (Venezia, 12 maggio-28 luglio 2019).

avatar
Jason Statham

27 dic 2018 ... A 110 anni dal sisma di Messina”, organizzata dall'Amministrazione ... Zanca, prima parte del convegno “1908 – 2018: A 110 anni dal terremoto del 28 dicembre 1908”. ... e Ricostruzione”, seguiranno le relazioni dell'ingegnere capo del ... Beni Culturali ed Ambientali Orazio Micali; e la dirigente del Museo ...

avatar
Jessica Kolhmann

Nel primo caso si stanno sviluppando metodologie e tecniche per il rilievo e la restituzione degli elaborati grafici dei beni culturali. In particolare prodotto finale della ricerca sarà l’emanazione di linee guida per l’uso dei laser scanner terrestri nel rilievo di beni di importanza storico-culturale-archiettonico. L'Italia dei beni culturali: i nodi del cambiamento. Ricordando l'impegno e le proposte di Giuseppe Chiarante. Ediz. italiana e francese. 1-2: Prospettive mediche e alleanze mondiali verso la …