Il Movimento Liberazione della Donna nel femminismo italiano. La politica, i vissuti, le esperienze (1970-1983).pdf

Il Movimento Liberazione della Donna nel femminismo italiano. La politica, i vissuti, le esperienze (1970-1983) PDF

Beatrice Pisa

Lopera si propone di restituire visibilità storiografica e politica al Movimento di Liberazione della Donna (Mld) che negli anni Settanta ha condotto una serie di battaglie che hanno contribuito al processo di democratizzazione del paese (consultori, aborto libero, pari opportunità sul lavoro, legge contro la violenza) restituendo dignità e voce alle donne. Eppure il Mld, espressione di un femminismo laico e libertario, è assai poco ricordato a livello storiografico e pressoché cancellato allinterno della narrazione femminista, anche se per un decennio è stato in grado di creare un notevole consenso femminile intorno alle proprie battaglie. Il testo si serve di unampia quantità di documentazione inedita e difficilmente rinvenibile perché conservata in archivi personali, quali quello di Liliana Ingargiola e della stessa autrice, la quale incrocia la memoria del testimone con lo sguardo più consapevole e rigoroso di chi fa storia.

Presto, i movimenti femministi si staccheranno dai gruppi comunisti e autonomi, accusandoli di non dare importanza alle loro lotte o, ancora peggio, di sostenere la liberazione sessuale delle donne solo per portasele a letto più facilmente. Dopo l’8 marzo 1972, il femminismo italiano non fu più lo stesso. E così la storia dell’Italia.

8.72 MB Dimensione del file
882550148X ISBN
Il Movimento Liberazione della Donna nel femminismo italiano. La politica, i vissuti, le esperienze (1970-1983).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.advices4lady.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Venerdì 5 maggio 2017, alle ore 17.00, presso la Biblioteca di storia moderna e contemporanea (Palazzo Mattei di Giove – Via Michelangelo Caetani 32, Roma), sarà presentato il volume Il Movimento di Liberazione della Donna nel femminismo italiano. La politica, i vissuti, le esperienze (1970-1983) di Beatrice Pisa, Aracne, 2017. • Paola Stelliferi, Il femminismo a Roma negli anni Settanta. Percorsi, esperienze e memorie dei Collettivi di quartiere, Bologna, Bononia University press, 2015. • Beatrice Pisa, Il Movimento Liberazione della Donna nel femminismo italiano. La politica, i vissuti, le esperienze (1970-1983), Roma, Aracne, 2017.

avatar
Mattio Mazio

Compra Il Movimento Liberazione della Donna nel femminismo italiano. La politica, i vissuti, le esperienze (1970-1983). SPEDIZIONE GRATUITA su ordini ... Il Movimento Liberazione della Donna nel femminismo italiano. La politica, i vissuti, le esperienze (1970-1983), Libro di Beatrice Pisa. Spedizione con corriere a ...

avatar
Noels Schulzzi

Femminismo italiano dal dopoguerra in poi. Come successe anche in altri paesi i primi gruppi organizzati femministi si svilupparono in Italia con l'avvio degli anni settanta, come parte della seconda ondata femminista.Nel 1970 il periodico Rivolta Femminile venne fondato a Roma e a Milano da Carla Lonzi con la pubblicazione di un manifesto.. Tra i maggiori successi del femminismo italiano in La liberazione della donna. Una prospettiva comunista. Introduzione. 8 marzo 1908: le operaie della fabbrica tessile Cotton di New York, in Washington square sono in lotta da tempo per migliori condizioni di vita e di lavoro. Si combatte per una diminuzione dell’orario di lavoro a parità di salario, contro le condizioni di nocività nella fabbrica, contro il pesante carico di lavoro.

avatar
Jason Statham

Il ’68 Per tutto il mondo occidentale, dall’una all’altra sponda dell’Atlantico, il 1968 è stato l’anno in cui ha cominciato a diffondersi e radicarsi quella che il pensatore brasiliano Plinio Corrêa de Oliveira aveva definito, con profetica lungimiranza, la Quarta Rivoluzione. L’ultima tappa del processo sovvertitore dell’ordine naturale, e di quello sociale che ne deriva

avatar
Jessica Kolhmann

IL FEMMINISMO emancipazione, liberazione della donna NEL 1972-74 Quando le donne scesero in strada . Il femminismo, sostiene la maggior parte dei movimenti femministi - è la presa di coscienza da parte delle donne di una oppressione creata dalla società maschilista.