Il football italiano alla grande guerra 1915-1918.pdf

Il football italiano alla grande guerra 1915-1918 PDF

Alessandro Bassi

Il campionato era fermo alla sospensione decretata dalla Federazione del 23 maggio 1915, alla vigilia della dichiarazione di guerra dellItalia allAustria-Ungheria. Il campionato si fermava ma il pallone nella Penisola non smetteva di rotolare: a calcio si giocava e si giocò per tutta la durata della guerra. Tornei, campionati minori, amichevoli militari e incontri benefici proseguirono di pari passo con le drammatiche vicende belliche. Dopo i precedenti Il football dei pionieri e 1915. Dal football alle trincee si chiude la trilogia del football dei pionieri con il racconto del football italiano negli anni martoriati dalla Grande guerra, riportando alla luce - tra laltro - lattività della Nazionale italiana che in quegli stessi anni disputò diverse amichevoli benefiche della cui esistenza si erano ormai quasi perse le tracce.

L’Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell’Esercito renderà disponibile alla libera consultazione degli studiosi di tutto il mondo l’opera monumentale “L’Esercito Italiano nella Grande Guerra (1915-1918)” in versione digitale, grazie alla collaborazione di Fastweb, che si avvarrà della propria piattaforma di servizi avanzati FastCloud e della propria infrastruttura di Data

6.33 MB Dimensione del file
8866828114 ISBN
Gratis PREZZO
Il football italiano alla grande guerra 1915-1918.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.advices4lady.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Fronte italiano (1915-1918) Fronte di guerra della Prima Guerra Mondiale. Si concluse così la prima grande battaglia difensiva dell'Italia, la propaganda austro-ungarica ebbe buon gioco nel presentare la dichiarazione di guerra dell'Italia come il tradimento di una trentennale alleanza proprio nel momento di massimo pericolo per

avatar
Mattio Mazio

08/11/2018 @ 18:30 - “Un’Audace Vittoria”, presentazione del libro di Alessandro Bassi, Il football italiano alla Grande Guerra 1915-18, Boopen 2018 Conduce Adriano Arati, Istoreco Reggio Audace FC sarà presente con Alessandro Spanò, uno dei capitani della squadra, Mauro Carretti, amministratore delegato e Andrea Russo, social media manager Sarà presente l’autore Alessandro Bassi

avatar
Noels Schulzzi

il football italiano alla grande guerra 1915 – 1918 Il primo quaderno del blog STORIE DI FOOTBALL PERDUTO è dedicato interamente al racconto delle vicende calcistiche in Italia durante gli anni della Prima guerra mondiale. Giovedì 8 novembre presentazione del libro di Alessandro Bassi, Il football italiano alla Grande Guerra 1915-18, Boopen 2018. Conduce Adriano Arati, Istoreco. Reggio Audace FC sarà presente con Alessandro Spanò, uno dei capitani della squadra, Mauro Carretti, amministratore delegato e …

avatar
Jason Statham

Fronte italiano (1915-1918) Fronte di guerra della Prima Guerra Mondiale. Si concluse così la prima grande battaglia difensiva dell'Italia, la propaganda austro-ungarica ebbe buon gioco nel presentare la dichiarazione di guerra dell'Italia come il tradimento di una trentennale alleanza proprio nel momento di massimo pericolo per Quest’anno è il centenario dell’inizio della Prima Guerra Mondiale, evento che sconvolse la vita del tempo, compreso il calcio ai suoi albori. Vi raccontiamo come, in Italia, Regno Unito, Germania e Francia, ciò è accaduto. La nostra volontà è rendere omaggio al valore umano, che non cessa di dar prova di sé anche quando pare impossibile.

avatar
Jessica Kolhmann

Giovedì 8 novembre presentazione del libro di Alessandro Bassi, Il football italiano alla Grande Guerra 1915-18, Boopen 2018. Conduce Adriano Arati, Istoreco. Reggio Audace FC sarà presente con Alessandro Spanò, uno dei capitani della squadra, Mauro Carretti, amministratore delegato e …