Coesione europea e sviluppo locale. Le politiche comunitarie di promozione territoriale: Italia e Spagna a confronto.pdf

Coesione europea e sviluppo locale. Le politiche comunitarie di promozione territoriale: Italia e Spagna a confronto PDF

Grazia Moffa

Con il 2006 si conclude la fase di attuazione del ciclo di programmazione dei Fondi strutturali europei avviato con Agenda 2000 mentre del tutto aperto è il confronto tra gli Stati membri per limpostazione del nuovo corso delle politiche di sviluppo regionale. Il volume indaga nellesperienza delle politiche comunitarie di coesione, mettendo in evidenza come il processo di integrazione europea punti a ridimensionare certi squilibri territoriali tra le diverse parti del territorio dellUnione. Sono state inoltre confrontate le capacità di spesa e di efficienza amministrativa dellItalia e della Spagna, nonché le ragioni storico-culturali e le scelte politico-organizzative che fanno complessivamente prevalere il Paese iberico.

»NUOVO: 2017 »confronto economia italia spagna confrontare »Offerte »Bestseller »Tabella di confronto »Confronta modo semplice e veloce Coesione europea e sviluppo locale. Le politiche comunitarie di promozione territoriale: Italia e Spagna a confronto Moffa Grazia edizioni Ediesse collana Materiali , 2005 Con il 2006 si conclude la fase di attuazione del ciclo di programmazione dei Fondi strutturali europei avviato con Agenda 2000 mentre del tutto aperto è il confronto tra gli Stati membri per l'impostazione del nuovo corso

6.17 MB Dimensione del file
8823010500 ISBN
Coesione europea e sviluppo locale. Le politiche comunitarie di promozione territoriale: Italia e Spagna a confronto.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.advices4lady.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

territoriale che in Italia si sono sviluppate a partire dai Patti territoriali e che provengono dalle politiche di sviluppo promosse dagli stati centrali a favore di agenzie territoriali strategicamente definite. In ogni caso, data la genericità dell'enunciato comunitario, emerge una attenzione al tema della creazione e del

avatar
Mattio Mazio

1. L’accordo di partenariato 2014-2020 . L’accordo di partenariato stabilisce, per ciascuno Stato membro dell’UE, il quadro strategico della programmazione nazionale relativa al periodo 2014-2020 dei fondi strutturali e di investimento europei (denominati fondi SIE), vale a dire i fondi della politica di coesione (Fondo europeo di sviluppo regionale, FESR; Fondo sociale europeo, FSE; e

avatar
Noels Schulzzi

Caro lettore, ti informiamo che dal 25 marzo 2020 entra in vigore in Italia la nuova “Legge per la promozione e il sostegno della lettura”, che consente di vendere libri con uno sconto massimo del 5%, salvo occasioni speciali.

avatar
Jason Statham

Martedì, 04 Luglio 2017 00:00 Svim chiude il bilancio 2016 con un attivo di 38 mila euro: a fronte di un milione disponibile, sviluppate 20 milioni di attività economiche. La promozione dell'immagine della città, poiché funge da catalizzatore delle energie di tutti gli attori iocali, dalle amministrazioni comunali alle imprese ai cittadini, può svolgere un ruolo attivo a sostegno delle politiche di rigenerazione urbana, finalizzate a valorizzare le potenzialità del sistema locale, l'identità collettiva e la sua coesione interna.

avatar
Jessica Kolhmann

PIANO OPERATIVO FONDO SVILUPPO E COESIONE INFRASTRUTTURE 2014-2020 (Legge n. 190 del 23 dicembre 2014, c. 703 - Delibera CIPE n. 25 del 10/08/2016) Aggiornamento Gennaio 2018. Sommario. Premessa 3. 1. Il quadro di contesto 4. 2. La strategia di intervento del Piano operativo 28. 2.1. Assi tematici e azioni 32 dalle istituzioni comunitarie è del resto ben radicata nella rete camerale, come confermano le “Linee strategiche 2011‐2014 del sistema camerale dell’Emilia‐Romagna”. Nel documento di strategie triennali è sottolineato che “all’Unione europea si dovrebbe affidare, a maggior ragione