Democrazia e cosmopolitismo in Antonio Gramsci.pdf

Democrazia e cosmopolitismo in Antonio Gramsci PDF

Francesca Izzo

La teoria gramsciana della democrazia trae origine dalla crisi novecentesca dello Stato-nazione che, per Granisci, è il soggetto costitutivo del mondo moderno. La democrazia è una possibilità iscritta nella morfologia del moderno che si rivela aperto a forme della soggettività non del tutto prevedibili e mai definitive. La risposta di Granisci alla crisi della sovranità statale è la democrazia cosmopolitica: una prospettiva che oltrepassa lidentificazione di politica e Stato e apre la via a nuove forme di sovranità. La lettura filosofica dei Quaderni del carcere proposta nel volume ha radici lontane: nasce dalla esigenza di reagire alle grandi narrazioni incentrate sulla crisi della ragione impostesi negli ultimi decenni. La democrazia oltre lo Stato si prospetta come forse lunica alternativa efficace alla presunta equazione di modernità e nichilismo, alla riduzione della filosofia alla teologia, alla regressione della politica alla pura potenza, alla inevitabilità della guerra.

I Quaderni del carcere sono la raccolta degli appunti, dei testi e delle note che Antonio Gramsci iniziò a scrivere dall'8 febbraio 1929, durante la sua prigionia nelle carceri fasciste.Tuttavia, va detto che dei 33 quaderni pervenuti, ben 12 furono scritti fra il 1934 e il 1935, quindi fuori del carcere, essendo egli stato posto in libertà condizionale dal 25 ottobre 1934.

3.82 MB Dimensione del file
8843050362 ISBN
Democrazia e cosmopolitismo in Antonio Gramsci.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.advices4lady.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Jun 25, 2015 ... Antropologia, politica e teologia in Thomas Hobbes (2005, Rome-Bari: Laterza) and Democrazia e cosmopolitismo in Antonio Gramsci (2009, ... Izzo, Machiavelli filosofo della prassi, in Id., Democrazia e cosmopolitismo in Antonio Gramsci,. Roma, Carocci, 2009, pp. 125-126. 6 Q. 3, § 46, in A. Gramsci,  ...

avatar
Mattio Mazio

Acquista il libro Democrazia e cosmopolitismo in Antonio Gramsci di Francesca Izzo in offerta; lo trovi online a prezzi scontati su La Feltrinelli. 25/05/2020 · Pensatore e uomo politico italiano (Ales, Oristano, 1891-Roma 1937). Di modesta famiglia piccolo-borghese, compiuti gli studi liceali a Cagliari, si iscrisse nel 1911 alla facoltà di lettere di Torino dove seguì le lezioni di U. Cosmo, A. Farinelli e L. Einaudi, approfondendo gli studi di glottologia con M. Bartoli.Contemporaneamente si iscrisse al Partito socialista, di cui divenne

avatar
Noels Schulzzi

Noté 0.0/5: Achetez Democrazia e cosmopolitismo in Antonio Gramsci de Francesca Izzo: ISBN: 9788843050369 sur amazon.fr, des millions de livres livrés chez vous en 1 jour

avatar
Jason Statham

Antonio Gramsci; Convegni e Seminari Gramsci, l’antropologia e il populismo tra demagogia, demologia e democrazia Javier Balsa Ernesto Laclau e l’egemonia: dal marxismo alla teoria del discorso Francesca Izzo Dall’internazionalismo al “cosmopolitismo di tipo nuovo Visita eBay per trovare una vasta selezione di antonio gramsci quaderni del carcere. Scopri le migliori offerte, subito a casa, in tutta sicurezza.

avatar
Jessica Kolhmann

25/05/2020 · Pensatore e uomo politico italiano (Ales, Oristano, 1891-Roma 1937). Di modesta famiglia piccolo-borghese, compiuti gli studi liceali a Cagliari, si iscrisse nel 1911 alla facoltà di lettere di Torino dove seguì le lezioni di U. Cosmo, A. Farinelli e L. Einaudi, approfondendo gli studi di glottologia con M. Bartoli.Contemporaneamente si iscrisse al Partito socialista, di cui divenne