Fondati sul lavoro.pdf

Fondati sul lavoro PDF

Luigino Bruni

Di lavoro oggi si discute molto, principalmente riguardo alla sua profondissima crisi e alle scelte politiche che dovranno sanarne le drammatiche emergenze. Ma il lavoro non ha soltanto a che fare con la produzione di ricchezza e benessere materiale: esso fonda la Repubblica italiana, come recita larticolo 1 della nostra Costituzione, e soprattutto fonda tutti noi, che siamo veramente cittadini perché lavoriamo, lavoreremo, abbiamo lavorato (o perché non possiamo lavorare pur volendolo fare). Spesso, in questo parlar molto del lavoro, ci si sofferma troppo, se non esclusivamente, sui suoi aggettivi - precario, dipendente, autonomo, nero... - mentre viene elusa la domanda decisiva: che cosa è il lavoro? Su questo riflette qui Luigino Bruni, esplorando i temi del lavoro non sotto forma di un trattato sistematico, bensì con felici escursioni tra la vita e la teoria, senza mai perdere di vista la valenza fondativa del lavoro nella vita umana. Ecco allora la ripresa in questa prospettiva della lunga storia del lavorare degli uomini e delle donne, fino al rapido tramonto delle forme del lavoro contadino e poi di quello della fabbrica, dove si erano condensati secoli, se non millenni, di storia di arti e mestieri, di professioni e abilità. Un tramonto dopo il quale non si intravede ancora con chiarezza quale sarà il futuro delle nuove forme di produzione di beni e servizi: se una modalità più umana e umanizzante o invece il ritorno di una dipendenza quasi servile, una sorta di neo-feudalesimo. E poi, lattenzione alle realtà giovanili, schiacciate tra la fine dei mestieri e la chiusura dei mercati, eppure miniere di speranza che la scuola e la formazione possono ancora far fiorire. E infine, la rilettura sotto una nuova luce delle parole del lavoro: a cominciare da charis, gratuità, passando per oikonomia, la vera economia, cioè il bene comune domestico, per arrivare a festa, la dimensione autentica del lavoro come lo intende Bruni, vale a dire la produzione allinterno della dimensione relazionale e simbolica, della fraternità e del dono reciproco.

24 lug 2014 ... Luigino Bruni, professore ordinario di Economia politica presso l'Università Lumsa di Roma, nel libro "Fondati sul lavoro" esplora i temi del ...

4.42 MB Dimensione del file
8834322851 ISBN
Gratis PREZZO
Fondati sul lavoro.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.advices4lady.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

31 ago 2019 ... ... agricoli e l'evidente crescente vantaggio di quelli agroecologici fondati sul lavoro, piuttosto che su una montagna di investimenti difficili da 17 ott 2019 ... Un datore di lavoro può installare delle telecamere nascoste senza avvertire i lavoratori nel caso in cui abbia fondati sospetti che i dipendenti lo ...

avatar
Mattio Mazio

Note a margine del nostro capitalismo (2017), L'Economia civile: un'altra idea di mercato (2016, con Stefano Zamagni), Fondati sul lavoro (2014). Photo credit: ...

avatar
Noels Schulzzi

Trova tutto il materiale per Fondati sul lavoro di Luigino Bruni.

avatar
Jason Statham

Trova tutto il materiale per Fondati sul lavoro di Luigino Bruni

avatar
Jessica Kolhmann

Post su Fondati sul lavoro scritto da giulionga. Ci sono giorni in cui la coincidenza tra le cose “così come sono” e le cose “così come ce le hanno raccontate” è quasi troppo smaccata, eccessivamente evidente, dotata di una peculiare luminosità traboccante e chiassosa. Si parlerà proprio di lavoro con l’associazione Albaccano il 23 marzo, alle 21, nella sala dello sport di via Manzoni 8. L’incontro, dal titolo Una Repubblica (af)fondata sul lavoro , vedrà la partecipazione di Sonia Bertolini, docente di sociologia del lavoro all’Università di Torino, e dell’avvocato Elena Poli, consulente legale della Fiom.