Il culto di Honos in Roma antica. Origini e sviluppo.pdf

Il culto di Honos in Roma antica. Origini e sviluppo PDF

Fernando La Greca

Il volume propone uno studio unitario del culto di Honos nellantica Roma, nel suo svolgimento storico, insieme alla gemella Virtus. Divinità soprattutto civile, Honos si rivela, attraverso le fonti, il dio che concede lonore, ossia le magistrature. Dalle guerre sannitiche al II secolo d.C., personaggi come Fabio Massimo Rulliano, Claudio Marcello, Gaio Mario, Gneo Pompeo, Cesare, Ottaviano Augusto, Vespasiano, Tito, Traiano, Antonino Pio e Marco Aurelio promuovono in vari modi il culto di Honos, in contesti nei quali il favore del popolo, il governo cittadino, le magistrature e il potere imperiale sono il premio della Virtus, del merito, del valore dimostrato.

ORIGINI E SVILUPPO - Fernando La Greca (Il potere e il consenso | 4). di ... Il volume propone uno studio unitario del culto di Honos nell'antica Roma, nel suo  ...

1.68 MB Dimensione del file
8825509251 ISBN
Il culto di Honos in Roma antica. Origini e sviluppo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.advices4lady.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

simboliche, ognuna con la propria origine ed il proprio sviluppo, ... I termini di origine antica pertinenti sono aedicula11, tholos12 e monopteros13. Questi, con ... culto cittadino, per due divinità carie, con l'edificazione di un altare e l' istituzione di ... aut Tyndari in caelum tollenda fama fuit, huic idem honos certe dicandus est. stata una nuova, originale, atipica storia giuridica di Roma, e che in più di un caso in questa ... vivenza dei pastori-guerrieri di Romolo, alle origini, e sino al 367, con Gaio Licinio ... potestate (e «potestas… appare nozione più antica di ius … molto ... Le antiche unioni con finalità di culto ― Gli scavi archeologici moderni , ...

avatar
Mattio Mazio

Se è giusto supporre Terracina come porto granario in funzione di Roma e in modo particolare per il frumento di provenienza siciliana, come sembrano far pensare una serie di dati raccolti e collegati insieme da Coarelli66, allora sembra probabile anche ritenere che il culto di Venere Obsequens di Terracina dipenda da quello di Roma, forse introdotto poco dopo la fondazione della colonia Per gli Italici presenza di 2019 F.M.CIFARELLI – S.GATTI – D.PALOMBI (eds.), Oltre “Roma medio repubblicana”.Il Lazio fra i Galli e la battaglia di Zama, Atti del Convegno Internazionale, Roma, 7-9 giugno 2017, Roma 2019.. M.DI FAZIO, Religioni e memoria della gens, in: M.Di Fazio – S.Paltineri (eds.), La società gentilizia nell’Italia antica tra realtà e mito storiografico, Bari

avatar
Noels Schulzzi

f. la greca, "il culto di honos in roma antica. origini e sviluppo", aracne, roma, 2017. - f. la greca, v. valerio, “paesaggio antico e medioevale nelle mappe aragonesi di giovanni pontano. le terre del principato citra”, centro di promozione culturale per il cilento, acciaroli, 2008.

avatar
Jason Statham

Get this from a library! Il culto di Honos in Roma antica : origini e sviluppo. [Fernando La Greca] IL CULTO DI HONOS IN ROMA ANTICA Titolo completo: Il culto di Honos in Roma antica. Origini e sviluppo. Autore: Fernando La Greca Anno: 2017 Pagine: 243 Il libro: il volume propone uno

avatar
Jessica Kolhmann

Origini e sviluppi del concetto di persona nella Roma repubblicana . Sommario: 1. Il concetto d’origine del termine giuridico persona dalla maschera teatrale nella storiografia moderna. – 2. Le obiezioni alla dottrina dominante della storiografia. – 3. Il nesso etimologico tra persona e personare. – 4. Vesta antica dea del fuoco assimilabile a Estia greca, le sue sacerdotesse erano le vestali che custodivano il fuoco e i cimeli sacri, Nel tempio l'area più sacra, interdetta a chiunque tranne le Vestali, era il Penus Vestae, un sancta sanctorum dove erano conservati oggetti risalenti alla fondazione di Roma, tra cui il Palladio, il simulacro arcaico di Pallade Atena e che Enea aveva portato