Imprese e territori dellalta tecnologia in Italia. Rapporto di Artimino sullo sviluppo locale 2008.pdf

Imprese e territori dellalta tecnologia in Italia. Rapporto di Artimino sullo sviluppo locale 2008 PDF

F. Ramella, C. Trigilia (a cura di)

Qual è il ruolo dei territori nei processi dinnovazione? Come si combinano le risorse interne alle imprese e quelle esterne legate ai contesti in cui operano? Il volume fornisce una risposta a questi interrogativi sulla base di un ampio studio sui brevetti europei richiesti da attori italiani (imprese, individui ed enti pubblici). La tesi sostenuta è che nei nuovi scenari della globalizzazione il potenziale competitivo delle imprese e dei territori dipende dalla loro capacità di costruzione sociale dellinnovazione. In altri termini, dallintegrazione efficace tra il capitale umano e sociale delle aziende, da un lato, e i beni collettivi e le risorse provenienti dal contesto locale ed extra-locale, dallaltro. Dallo studio emerge un quadro sorprendente della collocazione italiana nellalta tecnologia: meno debole di quanto di solito si sostenga anche sulla base delle classifiche internazionali. Lattività brevettuale delinea un originale modello nazionale, con due distinti sistemi settoriali dellinnovazione che possiedono localizzazioni e caratteristiche socio-economiche diverse. Il primo - quantitativamente prevalente -è il sistema della meccanica, con le sue basi nelle città della Terza Italia. Il secondo - che in Italia ha un peso non trascurabile - è il sistema dellalta tecnologia e risulta più presente nel Nord-Ovest, nelle grandi città metropolitane, specie a anche a Roma e in altre città minori.

Architettura e Agraria – dell'Università di Firenze con sede ad Empoli. ... Anche in questo modello il profitto di impresa è al centro delle ... territorio orienta la produzione e la tecnologia. ... Questo modello territorializzato di sviluppo locale comunita- ... cipio territoriale su quello funzionale, attraverso il ritorno al territorio.

9.37 MB Dimensione del file
8815139044 ISBN
Imprese e territori dellalta tecnologia in Italia. Rapporto di Artimino sullo sviluppo locale 2008.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.advices4lady.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Libri di Economia dello sviluppo. Acquista Libri di Economia dello sviluppo su Libreria Universitaria: oltre 8 milioni di libri a catalogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! - Pagina 6 (3) I contesti non distrettuali dell’alta tecnologia sono stati individuati da Alberto Gherardini. Si veda A. GHERARDINI, La geografia dei brevetti,inImprese e territori dell’alta tecnologia in Italia. Rapporto di Artimino sullo sviluppo locale 2008; Il Mulino, 2010; a cura di F. RAMELLA eC. TRIGILIA, pp. 35 e ss.

avatar
Mattio Mazio

Ramella F., Trigilia C. (2010), Imprese e territori dell'alta tecnologia in Italia, Rapporto di Artimino sullo sviluppo locale 2008. Bologna: il Mulino. Rodrik D. ( 2012) ... 2 gen 2012 ... Il dinamismo dello sviluppo dei “sistemi locali dell'alta tecnologia” ... interazioni tra società urbana e “sistema locale di alta tecnologia”. ... d'impresa decidono di finanziare la costruzione delle principali scuole ... popolazione da altre regioni francesi o da paesi stranieri (Italia, ... vista sullo sviluppo locale.

avatar
Noels Schulzzi

Libri di Economia dello sviluppo. Acquista Libri di Economia dello sviluppo su Libreria Universitaria: oltre 8 milioni di libri a catalogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! - Pagina 6

avatar
Jason Statham

Crescita, investimenti e territorio Riccardo Cappellin, Enrico Marelli, Enzo Rullani e Alessandro Sterlacchini Crescita, investimenti e territorio: il ruolo delle politiche industriali e regionali Contributi di: Leonardo Becchetti, Marco Bellandi, Patrizio Bianchi, Andrea Bollino, Roberto Camagni, Roberta Capello, Riccardo Cappellin, Stefano Casini Benvenuti, Enrico Ciciotti, Romeo Danielis L’obiettivo è potenziare l’attrattività dei singoli territori, nel Mezzogiorno e nell’Italia centro-settentrionale, facendo leva sui successi ottenuti nel V° secolo a.C., per i primi, e sul Rinascimento, per i secondi, per richiamare, tramite il turismo internazionale, capitali freschi e accelerare i tempi dello sviluppo ( turismo internazionale ed esportazione ).

avatar
Jessica Kolhmann

TRIGILIA C., F. RAMELLA (a cura di) (2010). Imprese e territori dell'alta tecnologia. Rapporto di Artimino sullo sviluppo locale 2008. Il Mulino; TRIGILIA C., F. RAMELLA (a cura di) (2010). Invenzioni e inventori in Italia. Rapporto di Artimino sullo sviluppo locale 2009. L.BURRONI, G.DEI OTTATI, TRIGILIA C. (a cura di) (2008). Italia (44), Paesi Bassi (16), Po rtogallo (8), Svezia (9) e Gran Bretagna (55). Questi 11 Paesi sono i soli per cui è stato possibile raccogliere dati rappresentativi del livello di