La guerra come apocalisse. Interpretazioni, dosvelamenti, paure.pdf

La guerra come apocalisse. Interpretazioni, dosvelamenti, paure PDF

La Prima guerra mondiale è stata spesso rappresentata, dai contemporanei e dagli storici, come la Urkatastrophe del XX secolo, o come «apocalisse della modernità», Prima del 1914, la letteratura «profetica» sullavvento di un cataclisma che avrebbe sconvolto gli assetti politici e sociali faceva il palo con la diffusa attesa di un grande conflitto che avrebbe rigenerato le stanche società europee, applicando alla storia delle nazioni gli assunti di massima del darwinismo sociale. Non sorprende allora che, quando scoppiò, la guerra fosse diffusamente percepita come unapocalisse, nel bene e nel male: il suicidio terminale della migliore delle civiltà possibili (come avrebbe scritto Freud) o la straordinaria occasione di inizio di una nuova era, secondo gli entusiastici slogan di una vasta galassia di pubblicisti, artisti, giovani. Molti di costoro avrebbero ben presto subito la traumatica esperienza di una guerra ben diversa dalle aspettative. La maggior parte degli intellettuali e degli artisti che sperimentarono la vita al fronte vissero una profonda disillusione: tra i sopravvissuti, alcuni Si convertirono a posizioni radicalmente pacifiste, o rivoluzionarie. La «guerra come apocalisse» fu una pratica discorsiva straordinariamente diffusa tra chi la guerra la invocò, e tra coloro che partirono per viverla. Fu, naturalmente, al centro del discorso religioso del 1914-1918 (della Chiesa cattolica, che sul tema della guerra giusta o inutile rivelò la sua natura composita, così come delle chiese protestanti) e fu un efficace atout retorico nel vocabolario delle classi dirigenti di tutte le partì in causa.

Interpretazioni, disvelamenti, paure. Introduzione, di Marco MONDINI Guerre di fantasia e fantasie di guerra tra Otto e Novecento, di Fortunato MINNITI Scritture dell'apocalisse. La Grande Guerra come rivelazione negli scrittori di testimonianza italiani, di Marco MONDINI Affrontando l'apocalisse. L'Apocalisse di Giovanni, comunemente conosciuta come Apocalisse o Rivelazione o Libro della Rivelazione (da ἀποκάλυψις, apokálypsis, termine greco che significa "rivelazione"), è l'ultimo libro del Nuovo Testamento (e quindi l'ultimo libro della Bibbia) ed è la sola apocalisse presente nel canone della Bibbia, di cui costituisce uno dei testi più difficili da interpretare.

5.17 MB Dimensione del file
none ISBN
La guerra come apocalisse. Interpretazioni, dosvelamenti, paure.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.advices4lady.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

I Cavalieri dell'Apocalisse sono quattro figure simboliche introdotte nell'Apocalisse di Giovanni 6,1-8, successivamente presenti nella cultura medievale e in quella contemporanea.. Essi si presentano all'apertura da parte dell'Agnello (Gesù Cristo) dei primi quattro di sette sigilli che tengono chiuso un rotolo di papiro o di pergamena che Dio tiene nella mano destra.

avatar
Mattio Mazio

La guerra come apocalisse Interpretazioni, disvelamenti, paure War as apocalypse Interpretations, revelations, fears LVI Settimana di studio / LVI Study Week Mercoledì 15 ottobre 15.00 – 19.30 15-17 ottobre 2014 Fondazione Bruno Kessler - Via S. Croce, 77- Trento Saluti di apertura | Opening Address

avatar
Noels Schulzzi

L’Apocalisse, è una delle rappresentazioni artistiche più presenti nelle cattedrali gotiche, è il giudizio di Dio sugli uomini. Il timore di finire all’inferno è il più forte per condurre una vita in …

avatar
Jason Statham

La guerra come apocalisse. Interpretazioni, dosvelamenti, paure è un libro tradotto da Marco Mondini pubblicato da Il Mulino nella collana Istituto storico italo-germ. Quaderni: acquista su IBS a 26.10€! La Prima guerra mondiale è stata spesso rappresentata, dai contemporanei e dagli storici, come la Urkatastrophe del XX secolo, o come «apocalisse della modernità», Prima del 1914, la letteratura «profetica» sull'avvento di un cataclisma che avrebbe sconvolto gli assetti politici e sociali faceva il palo con la diffusa attesa di un grande conflitto che avrebbe rigenerato le stanche

avatar
Jessica Kolhmann

Libri di marco-mondini: tutti i titoli e le novità in vendita online a prezzi scontati su IBS. La guerra come apocalisse. Interpretazioni, dosvelamenti, paure on Amazon.com. *FREE* shipping on qualifying offers. La guerra come apocalisse. Interpretazioni, dosvelamenti, paure