La guerra non era finita. I partigiani della Volante Rossa.pdf

La guerra non era finita. I partigiani della Volante Rossa PDF

Francesco Trento

Pochi mesi dopo la Liberazione, nella Casa del Popolo di Lambrate, il comandante della 118 Brigata Garibaldi Giulio Paggio riunisce alcuni partigiani. Dice loro che la guerra non è finita, che bisogna riprendere le armi. La prospettiva ultima è quella di farsi trovar pronti, se la rivoluzione dovesse proseguire il suo cammino. Ma la spinta immediata, il pungolo allazione, è il desiderio di stanare i fascisti impuniti, trovare quelli che sono sfuggiti al giusto castigo, e pareggiare finalmente i conti. Sotto la guida del tenente Alvaro, la Volante Rossa ingaggia una lotta senza quartiere contro i rinati gruppi neofascisti, divenendo presto un punto di riferimento per i lavoratori milanesi. Tutti li chiamano: gli operai per difendere le fabbriche occupate dalla polizia, il PCI per il servizio dordine e la vigilanza notturna alle sedi del partito. Nel luglio 1948 il momento sembra arrivato: Togliatti è in un letto di ospedale, colpito da tre colpi di pistola. Gli uomini della Volante Rossa, armati di mitra e panzerfaust, si dirigono a bordo del loro camion verso una caserma dei carabinieri, intenzionati a prenderla dassalto. Intanto, unauto con a bordo un dirigente di spicco della Federazione milanese del PCI tenta disperatamente di intercettarli, prima che scatenino una guerra.

ore 17,00 presentazione del volume: "La Guerra non era finita, I partigiani della Volante rossa" di Francesco TRENTO (Roma - Bari, Laterza, 2014, pp. 206). Milano, estate 1945. In una città annichilita dai bombardamenti e dalla fame, un gruppo di partigiani riprende le armi. Sono giovani, giovanissimi: la maggior parte non ha nemmeno vent’anni.

9.48 MB Dimensione del file
8858107802 ISBN
Gratis PREZZO
La guerra non era finita. I partigiani della Volante Rossa.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.advices4lady.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Peruzzi Luigi Le mie memorie e Diario di Berlino 1944-1945. 2017 ... Trento Francesco La guerra non era finita: i partigiani della Volante rossa. 2017 ... Il 25 Aprile la guerra non era ancora finita, ma quel giorno vennero liberate le ... La guerra non era finita : i partigiani della Volante RossaLa guerra non era finita  ...

avatar
Mattio Mazio

La guerra era finita da un pezzo. Brunilde Tanzi era una giovane fascista milanese che fu assassinata dai terroristi della Volante Rossa partigiana il 17 gennaio 1947, ossia a guerra più che finita. Nata a Milano nel 1912, Brunilde proveniva da una famiglia fascista: negli anni della rivoluzione il fratello fondò il settimanale Il Torchio.Subito dopo l’armistizio Brunilde aderì alla La guerra non era finita ** di Francesco Trento I partigiani della volante rossa continua ad operare per giustiziare coloro che si erano macchiati di crimini fascisti , la guerra tra bande rivali continua, i fascisti mascherati erano aiutati da molti potenti.

avatar
Noels Schulzzi

21 mar 2014 ... Erano partigiani che, a guerra finita, continuarono a combattere e a uccidere i fascisti. Fino a che furono ... quella della Volante Rossa, il gruppo di partigiani che, nella Milano del 1945, continua combattere armi in pugno. Non

avatar
Jason Statham

17 gen 2016 ... Il 17 gennaio del 1947, a guerra finita da un pezzo, Brunilde Tanzi fu assassinata dai partigiani della Volante Rossa, organizzazione ... Brunilde Tanzi era una giovane fascista milanese che fu assassinata dai terroristi ... Non si seppe mai il numero esatto degli assassinii, perché spesso la Volante Rossa ...

avatar
Jessica Kolhmann

È possibile dividere la storia della Volante Rossa in tre fasi: una prima a ridosso della guerra, in cui l’organizzazione si concentra sull’eliminazione dei fascisti lasciati impunti dalla giustizia; una seconda di contrasto ai monarchici, ai neofascisti dei FAR e delle SAM e una terza fra il ’47 e il ’48 di normalizzazione, in cui la Volante diviene il servizio d’ordine del PCI