La miastenia. La malattia che si nasconde.pdf

La miastenia. La malattia che si nasconde PDF

Ciriaco Scoppetta

La Miastenia, malattia caratterizzata da stanchezza muscolare, di solito esordisce con uno o più fra questi sintomi: abbassamento di una palpebra, visione sdoppiata, difficoltà a parlare o a deglutire, debolezza delle braccia. Fino a pochi decenni fa era una malattia grave, talora mortale. Ora si cura bene e consente in alcuni pazienti la guarigione completa, nella maggior parte degli altri una normale durata e una buona qualità della vita. LAutore ha assistito negli anni a questo fantastico cambiamento della storia della malattia e lo racconta. Racconta anche i problemi tuttora presenti: le difficoltà di diagnosi perchè dopo pochi minuti di riposo, i sintomi scompaiono (la Malattia che si nasconde)

La Miastenia, malattia caratterizzata da stanchezza muscolare, di solito esordisce con uno o più fra questi sintomi: abbassamento di una palpebra, visione sdoppiata, difficoltà a parlare o a deglutire, debolezza delle braccia. Fino a pochi decenni fa era una malattia grave, talora mortale.

5.49 MB Dimensione del file
8876208933 ISBN
La miastenia. La malattia che si nasconde.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.advices4lady.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La Miastenia, malattia caratterizzata da stanchezza muscolare, di solito esordisce con uno o più fra questi sintomi: abbassamento di una palpebra, visione sdoppiata, difficoltà a parlare o a deglutire, debolezza delle braccia. Fino a pochi decenni fa era una malattia grave, talora mortale. Il Presidente del Consiglio ha firmato i nuovi LEA. La Miastenia Gravis è stata finalmente inserita nell’elenco delle malattie rare e ora dobbiamo attendere la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

avatar
Mattio Mazio

Mio marito è affetto da miastenia ed è in cura presso un ospedale di Pavia. Circa 8 mesi fa è stata riscontrata la malattia; lui ha quasi 30 anni e tante speranze per il futuro, ma siamo arrivati ad un bivio.

avatar
Noels Schulzzi

Caratteristica comune alla miastenia gravis e alle varie sindromi miasteniformi è la debolezza muscolare e l’eccessiva faticabilità, associata a facile esauribilità muscolare. Nell’ambito di queste condizioni patologiche si distinguono da una parte la miastenia gravis, malattia autoimmune, la cui evoluzione si è modificata grazie ai moderni presidi terapeutici, clinicamente eterogenea

avatar
Jason Statham

La miastenia gravis è una malattia che colpisce i muscoli facendo perdere loro, progressivamente, tono e forza. ... Se la malattia viene riconosciuta precocemente esistono oggi terapie che, se ben applicate, ... La malattia che “si nasconde”. Come si arriva ad una diagnosi. La diagnosi della miastenia gravis può nascondere senz'altro un gran numero di difficoltà. Infatti i sintomi possono essere ...

avatar
Jessica Kolhmann

La miastenia gravis è una malattia neuromuscolare autoimmune; coinvolge infatti i nervi, i muscoli e il sistema immunitario.Alla base della patologia vi è una reazione autoimmune che disturba l'invio dei segnali nervosi dai nervi ai muscoli.Più in particolare, la miastenia gravis è legata alla produzione aberrante di autoanticorpi (autoAc), ossia di anticorpi che, anziché agire contro un