La musica nella storia.pdf

La musica nella storia PDF

P. Mioli (a cura di)

Nella storia: cioè nei tempi, nei secoli, nei diversi e arcinoti periodi che corrispondono al Rinascimento, al Barocco, al Romanticismo, al Neoclassicismo e così via. Ma quando questa musica classica bella e grande e lunga si cala nella storia, come vuole il titolo del libro in questione, la parola “storia” vi ha laccezione più vasta che si merita, sconfinando nella sua sorella di sempre ovvero nella geografia e nei genitori comuni che sono la società e la cultura in genere. Dunque tempi e spazi, età e paesi, filosofie ed estetiche, rapporti con la letteratura e con la poesia in particolare, vicinanze con le arti figurative (dalla pittura delliconografia musicale allarchitettura dei teatri dopera), parentele e prosmiscuità con il costume e la mentalità, la vita civile e quotidiana, i governi e i regimi politici, larte sommamente intesa e la pratica più manuale e spicciola che si possa immaginare: queste sono le tessere del mosaico intitolato La musica nella storia, un libro a più mani, scritto da alcuni studiosi e docenti della materia e curato da un insegnante del Conservatorio di Bologna alla volta dei lettori più disparati. Da leggere, consultare, osservare, studiare, scorrere liberamente, i dodici capitoli prendono le mosse da una trattazione generale e definitoria (musicologia, organologia, sociologia della musica, etnomusicologia ecc.) e poi perlustrano i periodi e i secoli, i generi e le forme, gli autori e le scuole, soffermandosi molto a lungo sul gregoriano e sulla polifonia, sul madrigale e sul melodramma, su Monteverdi e su Händel, su Mozart e su Beethoven, su Wagner e su Stravinskij, ma cercando di scendere anche nei particolari, nelle pieghe, nelle “minorità” di una materia sconfinata come la storia della musica. Sempre con utili cronologie comparative, ragguagli bibliografici, dovizia di esempi (estetici, letterari, musicali). E sempre nellidea fondamentale del compendio, del percorso denso e unitario anche se semplice e accessibile a chiunque: quello, per intendersi, che ha permesso di affrontare un gigante come Bach in appena quattro pagine.

Storia della musica. Aree. Tutte le aree, Bambini e ragazzi · Food · Io riparto, Musica, Saggi e narrazioni · Viaggi e guide. Genere. Storia della musica (37) ... Vi sono fattori che spiegano la sua posizione dominante nella storia della musica . Molte delle sue idee musicali hanno la loro origine nell'opera di tutti i ...

3.23 MB Dimensione del file
8855528637 ISBN
La musica nella storia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.advices4lady.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La musica era presente anche nelle manifestazioni teatrali. Nella tragedia (forma di spettacolo teatrale) musica, danza e poesia si fondevano perfettamente. Il coro narrava, cantava e danzava

avatar
Mattio Mazio

21 giu 2017 ... Più antica della parola, alcuni strumenti musicali risalgono a oltre 40 mila anni ... Le risposte suggeriscono che la storia della musica è la storia ...

avatar
Noels Schulzzi

7 giu 2019 ... Recarsi nella schermata per inserire una Storia; Selezionare il widget musica; Tagliare la canzone nella parte che si vuole riprodurre; Se la ...

avatar
Jason Statham

9 mag 2020 ... La scomparsa di Florian Schneider, leader e fondatore dei Kraftwerk, ci fa riflettere sull'influenza trasversale (dalla musica all'arte visiva) che ...

avatar
Jessica Kolhmann

18/03/2020 · Bolzano. Guerre, epidemie, devastazioni, carestie. La musica, intesa come specchio sonoro della realtà, è un’arte che, grazie alla sua immediatezza, può recepire e fare propri i grandi eventi della storia che, nel bene o nel male, hanno lasciato una traccia nell’animo umano.