La scuola pubblica in Italia.pdf

La scuola pubblica in Italia PDF

Mario Falanga, Alessandro Catelani

Un volume per costruire un attento e dettagliato profilo del Servizio scolastico in Italia, dallUnificazione fino allattuazione dellautonomia scolastica. Nella parte generale si analizzano nodi strutturali: dal diritto allistruzione al dettato costituzionale, dal concetto di autonomia alla descrizione dei poteri legislativi statali e regionali in materia di pubblica istruzione. La parte speciale, invece, presenta una preziosa ricognizione sullamministrazione centrale e periferica, sulle scuole del primo e secondo ciclo e sui soggetti coinvolti nelloperatività della scuola. Una sintesi aggiornata, utile ai dirigenti scolastici e agli operatori del settore.

29/04/2013 · La scuola pubblica in italia: temi e significati (seconda parte) 01/01/2012 (FACOLTATIVA) SEGNALA STAMPA. La libertà d'insegnamento tra arte e scienza. La libertà di insegnamento è salvaguardata come un aspetto ineliminabile della libertà dell’arte e della scienza.

2.93 MB Dimensione del file
none ISBN
La scuola pubblica in Italia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.advices4lady.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Scuola pubblica, italia, Istruzione, istituto. 37.6168254,15.158048. Istituto D'istruzione Superiore F. Brunelleschi. Catania, Via Francesco Guicciardini 17 95024 Acireale 095 764 9294. Sito internet; Liceo Artistico Acireale Tecnico Turistico Acireale, Brunelleschi Acireale La scuola pubblica in Italia è un libro di Mario Falanga , Alessandro Catelani pubblicato da La Scuola nella collana Legislazione scolastica: acquista su IBS a 24.00€!

avatar
Mattio Mazio

Lucia Azzolina è nata il 25 agosto 1982 a Siracusa, in Sicilia. È docente di Scuola secondaria di secondo grado e deputata della Repubblica Italiana. Dal 16 settembre 2019 ha rivestito il ruolo di Sottosegretaria al Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca del II Governo Conte. Dal 10 gennaio 2020 è Ministra dell’Istruzione. Quando è nata in Italia la scuola pubblica? Alice Rugiero. 22 ago 2011 Storia della nascita della Scuola italiana. La legge Casati. La legislazione scolastica italiana vede la luce nel 1859, con la legge Casati, che introduce criteri come gratuità dell’istruzione elementare e norme per l’abilitazione all’insegnamento.

avatar
Noels Schulzzi

Il mondo dell'istruzione raccontato da Repubblica. Tutte le informazioni aggiornate su scuola, unversità, test di ammissione e nuovi modelli di didattica.

avatar
Jason Statham

Napoleone creò la Scuola pubblica gestita e controllata dallo Stato (1806), glorificando ed esaltando in tal modo la sua intensa attività di riforma in ambito civico. Difatti, anche nel campo della Scuola Napoleone lasciò il suo segno tanto geniale quanto dispotico. In un'epoca di tagli alla scuola che possono solo sfociare in un disastro educativo annunciato, l'unico modo per fare chiarezza è fare i cosiddetti “conti della serva” e abbattere quel muro di pregiudizio che aleggia dietro la polemica scuola paritaria vs scuola statale, in un'errata equazione con il rapporto scuola pubblica vs scuola privata.

avatar
Jessica Kolhmann

In vigore le misure per il sostegno economico a famiglie, lavoratori ed imprese. Sulla Gazzetta Ufficiale n. 70 del 17.3.2020 è stato pubblicato il testo del decreto legge n. 18 del 17.3.2020 recante che introduce misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.