Le carte di Piero Martinetti.pdf

Le carte di Piero Martinetti PDF

Luca Natali

Le carte del filosofo Piero Martinetti (1872-1943) sono conservate in due istituzioni piemontesi: l’Accademia delle Scienze, che custodisce i documenti archivistici per conto della Fondazione Piero Martinetti gestita dall’Università di Torino, e la Fondazione Casa e Archivio Piero Martinetti con sede a Castellamonte. Il volume, frutto di un lungo riordino complessivo della documentazione, pubblica gli inventari completi dei vari fondi e raccolte che costituiscono oggi l’eredità archivistica di Piero Martinetti.

Piero era la voce critica e mille volte ha detto smetto, ma mai l’ha fatto, il suo aiuto non era solo spirituale, ma anche finanziario. In particolare quest’anno, non so cosa gli era successo, era particolarmente innamorato della squadra: la sentiva sua e riteneva Lorenzin il nuovo Aldino Carretto, quello che faceva vincere nell’ombra i campionati a Marostica e Medesani.

2.35 MB Dimensione del file
8822265688 ISBN
Le carte di Piero Martinetti.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.advices4lady.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Le Carte, lasciate a fine anni '40 dalla sorella del filosofo, Teresa, al giornalista ed erudito canavesano Celeste Ferdinando Scavini, prima di pervenire alla ... Le prime conferenze furono tenute da Antonio Banfi e da Luigi Fossati oltre che, naturalmente, da Martinetti, le cui tre relazioni, riunite sotto il titolo comune di Il ...

avatar
Mattio Mazio

Le carte del filosofo Piero Martinetti (1872-1943) sono conservate in due istituzioni piemontesi: l'Accademia delle Scienze, che custodisce i documenti ... L'archivio di Piero Martinetti afferisce a due fondazioni: la Fondazione Casa e ... della biblioteca e delle carte di lavoro del filosofo), con la collaborazione di ...

avatar
Noels Schulzzi

Le carte di Piero Martinetti, il cui riordino è terminato nel 2017, sono conser- vate presso istituti diversi (“Fondazione Casa e Archivio Piero Martinetti” a Spi-. Piero Martinetti ha composto questo libro scegliendo e commentando passi dei tre Vangeli sinottici – Marco, Matteo e Luca. Il suo intento è ricostruire la verità ...

avatar
Jason Statham

MARTINETTI, Piero. – Nacque a Pont Canavese il 21 ag. 1872 da Francesco, avvocato, e Rosalia Bertogliatti, primo di quattro figli. Dopo avere frequentato il collegio civico di Ivrea, si iscrisse alla facoltà di lettere e filosofia di Torino nel 1889, dove ebbe come maestri G. Allievo, R. Bobba, P. D’Ercole, G. Flechia, A. Graf. Si laureò nel 1893 con una tesi su Il sistema Sankhya.

avatar
Jessica Kolhmann

Piero Martinetti è stato un filosofo, storico della filosofia e accademico italiano. Fu professore di filosofia, in particolare filosofia teoretica e morale; si distinse per essere stato uno dei pochi docenti universitari, nonché l'unico filosofo universitario italiano, che rifiutò di prestare il giuramento di fedeltà al Fascismo. Piero Martinetti (Pont Canavese, 21 August 1872 – Cuorgnè, 23 March 1943) was an Italian philosopher.Martinetti was professor of theoretical and moral philosophy. He was one of the few university professors, as well as the only Italian academic philosopher, to refuse to swear an oath of allegiance to the Fascist Party