Roberto Diso. Trentanni con Mister No: un segno al servizio dellavventura.pdf

Roberto Diso. Trentanni con Mister No: un segno al servizio dellavventura PDF

Guglielmo Nigro

Roberto Diso (Roma, 1932) è uno dei grandi disegnatori del fumetto popolare italiano e ha accompagnato la crescita di generazioni di lettori. Nel 1975 Sergio Bonelli lo chiama a lavorare su Mister No, pilota scanzonato e libertario, protagonista di storie con forti agganci alla realtà. Mentre il personaggio si afferma come icona del nostro immaginario nazionale, Diso ne diventa il principale interprete grafico, continuando a disegnare anche per altre serie tra le quali Tex. In questo volume Roberto Diso riepiloga la sua carriera nel fumetto e, attraverso una scelta di studi e disegni inediti, ci fa scoprire i segreti del suo segno elegante e dinamico. Un racconto dove la passione per il fumetto si intreccia con la condivisione dello spirito ecologista e libertario di Mister No, il personaggio a cui Diso ha voluto legare indissolubilmente la sua vita di disegnatore.

Roberto Diso riepiloga la sua carriera nel fumetto e, attraverso una scelta di studi e disegni inediti, ci fa scoprire i segreti del suo segno elegante e dinamico. Un racconto dove la passione per il fumetto si intreccia con la condivisione dello spirito ecologista e libertario di Mister No, il personaggio a cui Diso ha voluto legare indissolubilmente la sua vita di disegnatore.

5.33 MB Dimensione del file
8860631599 ISBN
Roberto Diso. Trentanni con Mister No: un segno al servizio dellavventura.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.advices4lady.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

"Sono convinto che i fumetti non debbano solo far ridere. Per questo nelle mie storie trovate lacrime, rabbia, odio, dolore e finali non sempre lieti." osamu tezuka Read the latest magazines about CATALOGO AT 59-60 and discover magazines on Yumpu.com

avatar
Mattio Mazio

No problem. Però, posso citarti un precedente "ufficiale". Nel 1999, pochi mesi dopo la chiusura del mensile di Flash della Play Press, in un servizio di Studio Aperto su Italia 1, si parlava della crisi delle vendite dei fumetti. In quella occasione, il giornalista autore del servizio affermò che Flash aveva chiuso perché vendeva 5.000 copie.

avatar
Noels Schulzzi

No problem. Però, posso citarti un precedente "ufficiale". Nel 1999, pochi mesi dopo la chiusura del mensile di Flash della Play Press, in un servizio di Studio Aperto su Italia 1, si parlava della crisi delle vendite dei fumetti. In quella occasione, il giornalista autore del servizio affermò che Flash aveva chiuso perché vendeva 5.000 copie.

avatar
Jason Statham

Allo scop ppio della Guerra dei i Trent'anni i, fallito un n tentativo o d'insurrez zione nel 1620 1 contro o gli Asbu urgo, i Fratelli Morav vi vennero dispersi e persegui itati; nel 16 628 sotto la a guida di C Comenius, divenuto d ne el frattempo o loro vesco ovo, furono o accolti a Lezno in Pomerania a dai Leszez zynski, ardenti partigiani della R Riforma. No problem. Però, posso citarti un precedente "ufficiale". Nel 1999, pochi mesi dopo la chiusura del mensile di Flash della Play Press, in un servizio di Studio Aperto su Italia 1, si parlava della crisi delle vendite dei fumetti. In quella occasione, il giornalista autore del servizio affermò che Flash aveva chiuso perché vendeva 5.000 copie.

avatar
Jessica Kolhmann

l’Unità 14.6.09 Il fascista di Arcore di Giovanni Maria Bellu La parola è difficile: schismogenesi. La coniò negli anni Trenta l'antropo Associazione Culturale Amore e Psiche
supplemento di "segnalazioni" - spogli di articoli apparsi sulla stampa e sul web